TRENO

Ci siamo tutti?
Da lunedì primo dicembre inizieremo a pubblicare i racconti col solito intervallo di due giorni, con l’eventuale opzione di un terzo giorno qualora si dovesse rendere necessario, per consentire a tutti di esprimere i loro commenti, anche in considerazione degli impegni familiari e di altro tipo che le prossime festività certamente imporranno a ciascuno di noi.
Alcuni ci hanno già inviato i loro lavori, gli altri potranno farlo per tutta la durata del giro, che come sempre sarà commisurata al numero dei racconti che arriveranno ed eventualmente prolungata se qualcuno avesse bisogno di più tempo.
Insomma nessuno perderà il treno a meno che non lo voglia.

Buon viaggio a tutti

Annunci